domenica, 19 novembre 2017 13:17
Advertisement

Menu principale
Home Page
Chi Siamo / Who we are
L'Associazione
Calabria Mondo
Redazione
Per contattarci e per associarsi
Editoriali
Dalla Calabria
Dall'Italia
Dal Mondo
Donne di Calabria
L'Unaie
Blog
Notizie ed Eventi
Consulenza legale
Paesi e bellezze di Calabria
UniversitÓ e ricerca
Indirizzi utili
Ricerca
Amministratore
Alma Manera PDF Stampa E-mail
Scritto da Renata Gualtieri   
sabato, 08 marzo 2008 12:27

Renata GUaltieri“L’ugola d’oro a servizio dei sentimenti”.

È una soprano italiana dalla voce versatile che si esprime magistralmente dalla musica lirica al pop, dal pop al musical.
È figlia d’arte, il padre Gianni Manera è un affermato attore, regista e sceneggiatore,
la madre Maria Pia Lotta, ha ricoperto diversi ruoli nel mondo dello spettacolo, da coreografa ad attrice e, assieme alla figlia, ha anche scritto la colonna sonora “Tra la gente”.
I genitori la portano in tenera età  dal Vecchio al Nuovo Continente ma a nove anni, a seguito della loro separazione, Alma ritorna assieme alla madre in Calabria dai nonni materni, nella sua città, Reggio Calabria, dove anni dopo riuscirà ad aprire un’accademia teatro-danza.
Debutta nel programma di Paolo Limiti “Ci vediamo in tv” e da qui parte una ricca serie di presenze sul piccolo schermo che la vedono cantante e attrice.
Sua la voce della colonna sonora di “Incantesimo 9”, del film “Pompei” e nella fiction “Il capitano 2” si è cimentata addirittura in una canzone in dialetto calabrese.
Dalla televisione al teatro il passo è breve.
È in scena in “Nozze di sangue” con Carla Fracci, a cui la lega anche una profonda amicizia, ne “La perfezionista”  di Cesare Lanza nella quale Alma si ritrova a rappresentare un personaggio che è un mix ideale tra un  bohemien e un artista di strada.
Ricopre un ruolo in “Dee” con Vanessa Gravina e Rosanna Casale, ne “La primavera romana della signora Stone” di Beppe Menegatti e in “Pane, amore e fantasia”, spettacolo di Franco Miseria che ripercorre le vicissitudini di una cantante e un ballerino che vedono trionfare il loro amore.
È la protagonista del Musical “Maria di Nazareth” accanto ad affermati attori e giovani emergenti scelti tra i tanti ragazzi calabresi presentatisi a Reggio Calabria durante le audizioni.
Oltre ad essere un’artista di indiscussa bravura Alma Manera è molto impegnata nel sociale come ambasciatrice dell’Associazione “La  Cometa”.
Questo intento nobile nasce dall’incontro con Suor Laura in occasione del I Concerto in memoria di Papa Wojtyla al quale Alma era stata invitata a partecipare.
Da lì un sodalizio tra l’Associazione Onlus e la cantante che fa sua una frase di Karol Wojtyla “il sentire missionario è una vocazione e il talento che ognuno di noi porta nel cuore è l’altruismo.”
Nel dicembre 2007 riceve il “Premio Personalità Europea” che la consacra miglior cantante nel panorama italiano.
                                                                                                       Renata Gualtieri.
Ultimo aggiornamento ( sabato, 08 marzo 2008 12:29 )

Top!