sabato, 18 novembre 2017 18:35
Advertisement
Home Page arrow Notizie ed Eventi arrow Al via la 51esima edizione della Settimana Calabrese a Buenos Aires

Menu principale
Home Page
Chi Siamo / Who we are
L'Associazione
Calabria Mondo
Redazione
Per contattarci e per associarsi
Editoriali
Dalla Calabria
Dall'Italia
Dal Mondo
Donne di Calabria
L'Unaie
Blog
Notizie ed Eventi
Consulenza legale
Paesi e bellezze di Calabria
UniversitÓ e ricerca
Indirizzi utili
Ricerca
Amministratore
Al via la 51esima edizione della Settimana Calabrese a Buenos Aires PDF Stampa E-mail
Scritto da Gennaro Amoruso   
venerdý, 10 novembre 2006 20:20

Tanti appuntamenti per i nostri corregionali argentini

"Con questa Settimana di Calabria cominciamo il primo dei nostri prossimi cinquant’anni". Così si è rivolta a L’eco d’Italia Irma Rizzutti, presidente dell’Associazione Calabrese Mutuale e Culturale di Buenos Aires, durante la presentazione della "51ma Settimana di Calabria 2006". "Turismo, Cultura, Donna e Festa sono le Commissioni incaricate di organizzare questa nuova Settimana – ha proseguito la Rizzuti - che vedrà la presenza di autorità della Calabria, oltre a quella di altre associazioni calabresi dell’Argentina".
La 51ma Settimana apre i battenti il 12 novembre prossimo, con una messa al Duomo San Carlos in ricordo dei soci deceduti, e con un pranzo presso la sede dell’Associazione. L’evento è organizzato dalla Commissione Feste, di Mario Benvenuto.
Lunedì 13 è prevista l’inaugurazione della mostra fotografica "Los pescadores calabreses del puerto de Quequén", patrocinata dall’Unione Calabrese di Necochea nella provincia di Buenos Aires e dalla Federazione delle Associazioni Calabresi d’Argentina. In programma anche un incontro tra le nuove generazioni e l’onorevole Riccardo Merlo, deputato per l’AISA nel Parlamento d’Italia.
Martedì 14 è fissato un incontro interdisciplinare sui diritti dei bambini, tenuto da Rosalia Giuliani e José Spadea, dell’Associazione Calabrese di Sant’Innocenzo di Cordoba.
Mercoledì 15 si prosegue con i lavori della commissione Turismo, organizzati dal Segretario per il Turismo, Antonio Ferraiolo, anche Vice Presidente dell’Associazione Calabrese.
Organizzato da Pierina Tamburri, Commissione Cultura, giovedì 15 sarà proiettato il film "America", di Gianni Amelio, cuis seguirà un dibattito moderato dalla specialista in cinema, Vitoria Aloisio. Venerdì 17, alle 20.30, presso la sede dell’Associazione Calabrese, vino d’onore per i presidenti delle associazioni FACA, FEDIBA, COMITES e per le autorità della Regione Calabria. Sabato 18 sarà la volta del giorno della Donna, con un show artistico, l’elezione della Miss Calabrisella e la premiazione della Donna Calabrese 2006, riconoscimento che verrà consegnato a Patricia Zagaro, drammaturga. Domenica 19 si tiene l’incontro fra i calabresi al Teatro Coliseo con un Grande Festival, fissato alle 17: si esibirà il Coro d’Opera di Buenos Aires, Paula Castagnola, Tony de Luca, e il Gruppo Folkloristico Calabrese; Adriano Mori celebrerà i suoi 30 anni come cantante. Ospite della serata sarà Serafino: inviato dal comune di Fuscaldo, il giovane cantautore di origini cosentine, suonerà a ritmo rap le vecchie canzoni della tradizione calabrese.
Al termine dello spettacolo al Coliseo, sarà aletta la Regina e le Principesse di Miss Eleganza e Miss Simpatia della comunità calabrese.

fonte Agenzia Aise


Top!