sabato, 18 novembre 2017 18:45
Advertisement
Home Page arrow Dalla Calabria arrow Dalle Istituzioni arrow Nuova fase di sviluppo per l'area di Gioia Tauro

Menu principale
Home Page
Chi Siamo / Who we are
L'Associazione
Calabria Mondo
Redazione
Per contattarci e per associarsi
Editoriali
Dalla Calabria
Dall'Italia
Dal Mondo
Donne di Calabria
L'Unaie
Blog
Notizie ed Eventi
Consulenza legale
Paesi e bellezze di Calabria
UniversitÓ e ricerca
Indirizzi utili
Ricerca
Amministratore
Nuova fase di sviluppo per l'area di Gioia Tauro PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
sabato, 11 settembre 2010 17:08

La soddisfazione del Governatore Scopelliti e dell'assessore Mancini

 

Da oggi Gioia Tauro è meno isolata e sempre più al centro del Mediterraneo. La Regione Calabria – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta Regionale - ha annunciato, questo pomeriggio a Roma, la firma a breve dell’accordo di programma quadro con i Ministeri dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture, dell’Università e Ricerca, con l’Asireg di Reggio Calabria e l’Autorità Portuale di Gioia Tauro che prevede un investimento in fase attuativa di 443,8 milioni di euro per la realizzazione di interventi nell’area e su parte del territorio della Regione. La cifra è il frutto di un impegno sostanziale di Rete Ferroviaria Italiana che ha aggiunto 280,5 milioni di euro, alla cifra originaria di 163,3 milioni. L’accordo di programma quadro era originariamente previsto da siglarsi entro febbraio 2010. L’Unione Europea aveva poi dettato i tempi, dando come scadenza il 30 settembre. Il rischio, nell’eventualità che non si fosse raggiunto l’accordo, sarebbe stato quello di perdere i 163,3 milioni, base del finanziamento.

La Regione Calabria, ottenendo l’aumento dell’investimento da parte di Rfi, ha raggiunto così un obiettivo importantissimo: portare in fase attuativa tutto il nuovo finanziamento che Rfi ha messo a disposizione e che non era programmato. La base dalla quale si partiva, in fase programmatica, era di 36 milioni di euro. Rfi, oggi, ha scelto di investire nella nostra Regione, 280,5 milioni. Tutti soldi che saranno spesi entro il 2015.

“C’è grande soddisfazione per il raggiungimento dell’Accordo di programma quadro – commenta il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti – perché quella di oggi, da parte del Governo e di Rfi, è di certo una risposta forte nonostante il momento di crisi. Questo accordo serve per mettere Gioia Tauro sempre di più al centro del Mediterraneo e, nello stesso tempo, permette di potenziare alla nostra Regione di inserirsi da protagonista all’interno del corridoio 1 Berlino-Palermo”.

“Inoltre – continua il governatore della Calabria – altro obiettivo che raggiungiamo attraverso questo accordo è quello di ridurre notevolmente i tempi della distribuzione delle merci. Gioia Tauro migliora così la sua capacità di attrazione, sia da parte di armatori internazionali che per quanto riguarda le aziende di logistica”.

“E’ il frutto di un lavoro di squadra – spiega la vice presidente della Giunta Regionale Antonella Stasi - che ha coinvolto i Dipartimenti dei Lavori pubblici, Attività Produttive, Programmazione economica. Abbiamo lavorato in tempi brevissimi, convinti di dipanare la matassa e di raggiungere l’obiettivo. Il risultato raggiunto oggi ha premiato questo team – conclude la Stasi. Abbiamo portato a casa una cifra importante, propedeutica che contribuisce anche allo sviluppo dell’occupazione nell’area di Gioia Tauro e non solo”.“E’ una giornata importante – spiega l’Assessore al Bilancio e alla Programmazione economica Giacomo Mancini – possiamo dire che sottoscriviamo l’accordo per come ci eravamo impegnati a farlo con l’Unione europea entro il 30 settembre. In poco meno di 2 mesi siamo riusciti a risolvere una problematica molto complessa lasciataci in eredità da Loiero. La soddisfazione è data dal fatto di aver attratto il triplo dei fondi previsti. Ciò grazie agli investimenti certi di Rfi, convinta dalla credibilità del presidente Scopelliti”.

 


 

 

Ultimo aggiornamento ( domenica, 12 settembre 2010 10:57 )

Top!